• Trequanda
    Trequanda, affaccio sulla valle
  • San Casciano dei Bagni
    San Casciano dei Bagni, Palazzo Comunale
  • Montepulciano
    Montepulciano, Palazzo Comunale
  • Pienza
    Pienza, Monastero di Sant'Anna in Camprena
  • Sinalunga
    Sinalunga, Teatro Comunale Ciro Pinsuti
  • Chiusi
    Chiusi, Lago di Chiusi
  • Chianciano Terme
    Chianciano Terme, Piscine Termali Theia
  • Sarteano
    Sarteano, Necropoli di Pianacce
  • Torrita di Siena
    Torrita di Siena, Parco "Il tondo" di Montefollonico
  • Cetona
    Cetona, Parco Archeologico Naturalistico di Belvedere

COMUNICATO STAMPA

Valdichiana Senese 10 marzo 2023 – ore 11.15 

“Giornata internazionale dei diritti della donna” proseguono le iniziative del cartellone unico “La donna al Centro” del Centro Pari Opportunità "nei 10 Comuni dell’Unione Valdichiana Senese

“Diamo pace alle donne” nei 10 Comuni della Valdichiana Senese

Parcheggi rosa, incontri pubblici sui servizi offerti dal Punto Nascita dell’Ospedale di Nottola, musei ad ingresso libero per le donne, dibattiti sulle discriminazioni salariali e contrattuali delle donne nel mondo del lavoro: questo e altro nel fine settimana sabato 11 e domenica 12 marzo 2023 

(Valdichiana Senese) – “Diamo pace alle donne” è il monito con cui si apre il cartellone unico “La donna al Centro”, un mese di iniziative, dal 1° al 31 marzo 2023, che ruotano intorno all’8 marzo, Giornata internazionale dei diritti della donna, promosso dal Centro Pari Opportunità dell’Unione dei Comuni Valdichiana Senese, di cui fanno parte le Consigliere delegate dei dieci Comuni della Valdichiana Senese (Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena, Pienza e Trequanda), programma realizzato in


collaborazione con le Istituzioni, l’Associazione Amica Donna e molte altre Associazioni del territorio della Valdichiana Senese. Tutte le iniziative sono ad ingresso libero e alcune strutture museali saranno ad ingresso gratuito per le donne e le ragazze. Tutte le iniziative sono sui canali istituzionali e social dei dieci Comuni e dell’Unione dei Comuni Valdichiana Senese.

Tra gli eventi in programma, musei gratuiti alle donne e ragazze, presentazione di libri e letture ad alta voce per bambin* e ragazz*, spettacoli, mostre, incontri, dibattiti, convegni, testimonianze di donne che sono riuscite a dire “no alla violenza”, intitolazioni di luoghi a donne, presentazione dell’adesione dell'Unione dei Comuni della Valdichiana Senese al memorandum d'intesa partito dalla Commissione europea, e rilanciata in Italia da Rai Radio 1, “No Women No Panel - Senza donne non se ne parla", istituzione di “Parcheggi Rosa” e professionisti del Punto Nascita dell’Ospedale di Nottola a disposizione in un incontro pubblico per far conoscere tutti i servizi disponibili nel territorio.

Il cartellone unico “La donna al centro” prevede tante iniziative anche questo fine settimana 11 e 12 marzo.

Sabato 11 marzo ingresso gratuito per le donne al Museo Civico Pinacoteca Crociani (Via Ricci 10) a Montepulciano dalle ore 10:00 alle ore 18:00; ingresso gratuito per le donne anche al Museo Civico Archeologico delle Acque (Viale Dante 80) di Chianciano Terme dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00. Alle ore 11:00, presso la Sala polivalente ex-Macelli (Piazza Moulins 1) a Montepulciano, incontro pubblico, promosso dal Comune di Montepulciano, con i dirigenti dell’Ospedale di Nottola sul tema "Mamme si diventa, non si nasce", un evento che ha come tema la maternità e tutti i servizi che vengono offerti nel nostro territorio, sia nella fase pre-parto che in quella successiva. All’iniziativa parteciperanno i vertici del reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale di Nottola, le psicologhe del consultorio e l’Associazione “Mamme per mamme - allattiamo in Valdichiana”. Intervengono: per il Comune di Montepulciano Michele Angiolini (Sindaco) e Chiara Protasi (Consigliera delegata Pari Opportunità, Pace e Diritti Civili); per il Punto Nascita dell’Ospedale di Nottola il dott. Marco Cencini (Direttore UOC Ostetricia e Ginecologia), dott. Flavio Civitelli (Diretore UOC Pediatria e Neonatologia), dott.ssa Roberta Martinelli (Coordinatrice Ospetricia), Silvia Pompilio (Presidente Associazione “Mamme Peer Mamme - allattiamo in Valdichiana”) e la dott.ssa Sara Cartocci (Psicologa presso UF Attività consultoriali). Il nuovo modo di vedere la maternità e la genitorialità, a livello mondiale, come un grande momento di cambiamento nella vita di tutte le persone coinvolte che necessitano di sostegno, aiuto e tanta empatia, pone sempre più la necessità della diffusione della conoscenza dei servizi offerti nel territorio. Con questo obiettivo i professionisti si sono resi disponibili a presentare alla collettività i servizi offerti dall’Ospedale di Nottola inerenti alla maternità, ovvero tutto ciò che riguarda l'accompagnamento genitoriale, pre e post parto (momento fondamentale sarà anche il tempo riservato ai partecipanti che potranno fare domande ed avere ulteriori informazioni).

Al termine dell’evento, sempre a Montepulciano in Piazza Moulins, sarà inaugurato uno dei 12 "Parcheggi Rosa", posti auto riservati alle donne in gravidanza e ai genitori che viaggiano con figli di età inferiore a due anni, parcheggi istituiti in tutto il territorio in prossimità delle scuole, centri civici, farmacie e nel parcheggio dell’Ospedale di Nottola (a Montepulciano in Piazza del Mercato e Viale 1° Maggio n. 11; a Sant’Albino in Via del Cipresso e Piazza delle Calle n. 4; ad Abbadia di Montepulciano in Via Neruda; a Valiano in Via di Padule n. 1; ad Acquaviva in Via G.B. Cocconi; a Montepulciano Stazione in Via Como e Piazza Nazioni Unite; a Gracciano in Via Piemonte e nel parcheggio visitatori dell’Ospedale di Nottola). Per sostare nei “Parcheggi Rosa” occorre esseri muniti del “permesso rosa”, da richiedere alla Polizia Municipale di Montepulciano, dietro presentazione di certificazione (o mediante autocertificazione). Il progetto dei “Parcheggi Rosa”, messo a punto dal Comune di Montepulciano, è stato finanziato con fondi del Consap - Ministero dell'Economia.

Sempre sabato 11 marzo, alle ore 11:00, ritrovo in Piazza della Repubblica 5 a San Casciano dei Bagni passeggiata verso il “Santuario Ritrovato” con il Gruppo archeologico Eutyche Avidiena (ingresso gratuito con prenotazione ai numeri: 3394727031, 3381547577, 057858141). Alle ore 15:30 presso la sede Auser (Via Giuseppe Garibaldi 1) di Chiusi Città, proiezione del documentario prodotto dall’Archivio UDI della Provincia di Siena e Videodocumentazioni “Bandiere della pace” di Silvia Folchi e Antonio Bartoli. Alle ore 21:15 a Sarteano presso il Teatro comunale degli Arrischianti (Piazza XXIV Giugno 25), andrà in scena lo spettacolo a cura della Nuova Accademia degli Arrischianti “Noi ragazze senza paura”, drammaturgia di Daniela Palumbo, regia di Caterina Corsi e Diana Manca. 

Domenica 12 marzo ingresso gratuito per le donne al Museo Civico Archeologico delle Acque (Viale Dante 80) di Chianciano Terme, dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00. Alle ore 16:00 presso la Sala Polivalente Ex- Macelli (Piazza Moulins 1) di Montepulciano, incontro a cura di Spi-Cgil e Auser Montepulciano “Essere donna - lavoro, discriminazione salariale e contrattuale Art. 37 della Costituzione Italiana”. Sempre alle ore 16:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Pienza, (Corso il Rossellino 61) “Omaggio a: Anna Menotti Piccolomini”.

Nell'immagine sopra: Cartello unico de La Donna al Centro con tutti gli eventi

Nell'immagine sopra: Cartello unico de La Donna al Centro - eventi a Montepulciano dell'11 marzo 2023


Segui gli appuntamenti sui siti dei dieti Comuni e sui social

#8marzo2023
#ladonnaalcentro
#giornatainternazionaledelladonna2023
#CentroPariOpportunità
@UCVSnews
#UCVS
#UnioneComuniValdichianaSenese
#Cetona
#ChiancianoTerme
#Chiusi
#Montepulciano
#SanCascianodeiBagni
#Sarteano
#Sinalunga
#TorritadiSiena
#Pienza
#Trequanda