• Trequanda
    Trequanda, affaccio sulla valle
  • Cetona
    Cetona, Parco Archeologico Naturalistico di Belvedere
  • San Casciano dei Bagni
    San Casciano dei Bagni, Palazzo Comunale
  • Pienza
    Pienza, Monastero di Sant'Anna in Camprena
  • Chianciano Terme
    Chianciano Terme, Piscine Termali Theia
  • Torrita di Siena
    Torrita di Siena, Parco "Il tondo" di Montefollonico
  • Sarteano
    Sarteano, Necropoli di Pianacce
  • Sinalunga
    Sinalunga, Teatro Comunale Ciro Pinsuti
  • Chiusi
    Chiusi, Lago di Chiusi
  • Montepulciano
    Montepulciano, Palazzo Comunale

COMUNICATO STAMPA

SIENA, 24 febbraio 2023 – ore 11.00

 

Nasce il Comitato Promotore di Valdichiana 2026 
Candidata a Capitale Italiana della Cultura

Istituzioni, Università e soggetti privati si uniscono attorno al progetto
voluto da Unione dei Comuni Valdichiana Senese.
Firmato il protocollo d’intesa presso la sede della Provincia di Siena

 

SIENA – Si è ufficialmente costituito il Comitato Promotore di Valdichiana 2026 – Candidata a Capitale Italiana della Cultura. Venerdì 24 febbraio, è stata la sede della Provincia di Siena ad accogliere la firma del protocollo d’intesa tra i soggetti istituzionali, accademici e privati che aderiscono al progetto lanciato da Unione dei Comuni Valdichiana Senese. Oltre all’ente che associa i dieci Comuni di Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, Pienza, San Casciano dei Bagni, Sarteano, Sinalunga, Torrita di Siena, Trequanda, sono già tredici le autorevoli realtà chiamate a siglare l’atto di nascita di Valdichiana 2026: Amministrazione Provinciale di Siena, Università degli Studi di Siena, Università per Stranieri di Siena, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo, Anci Toscana, Diocesi di Montepulciano - Chiusi - Pienza, Toscana Promozione, Fondazione Musei Senesi, Camera di Commercio Arezzo - Siena, Società della Salute Amiata Senese e Val d’Orcia – Valdichiana Senese, Autolinee Toscane e Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

Come si legge nel documento sottoscritto alla presenza dei dieci Sindaci della Valdichiana Senese, lo scopo del Comitato Promotore è quello di attivare tutte le sinergie del territorio, promuovendo ogni interazione sociale con le istituzioni e le associazioni presenti per realizzare una progettazione partecipata. Ciascun soggetto aderente nomina un membro del Comitato Scientifico che esprime le linee di indirizzo su contenuti e programmi della candidatura sovrintendendo all’elaborazione del dossier: la composizione di tale organo è in via di definizione, ma già sono stati designati accademici quali i professori Angelo Riccaboni e Jacopo Tabolli, amministratori, tecnici ed esperti come Elisa Bruttini (Fondazione Musei Senesi), Leila Pruneti (Toscana Promozione), Anna Maria Bondi (Anci), Tommaso Rosà (Autolinee Toscane), Chiara Andrucci (Camera di Commercio), Michele Angiolini (Società della Salute).

Direttore di candidatura è Filippo Del Corno, compositore, docente, già assessore alla cultura di Milano con le giunte Pisapia e Sala, il quale esprime soddisfazione per la costituzione del Comitato Promotore: “È una tappa fondamentale nel percorso di candidatura della Valdichiana Senese a Capitale Italiana della Cultura 2026: il valore dei soggetti istituzionali che ne fanno parte e l'autorevolezza dei componenti nominati a partecipare al Comitato Scientifico sono la migliore dimostrazione di come tutto il territorio sia coinvolto, con l'obbiettivo di proporre un dossier di qualità e spessore. La nostra proposta di riconoscere nell'ecosistema culturale dei dieci Comuni della Valdichiana un modello di molteplicità e pluralità assume dimensioni sempre più articolate anche grazie alla preziosa collaborazione delle istituzioni locali e regionali.” 

Il presidente dell’Unione dei Comuni Valdichiana Senese Giacomo Grazi rinnova l’entusiasmo per questa sfida culturale: “Siamo orgogliosi di sottoscrivere il documento che sancisce la collaborazione con le massime realtà culturali e istituzionali di riferimento; siamo felici che la Provincia di Siena sia con noi, ospitando il battesimo del Comitato Promotore; a breve si riunirà anche il Comitato Scientifico che assicura un apporto qualitativo al progetto di candidatura per Valdichiana 2026”. 

Proseguono intanto i confronti con gli interlocutori del territorio per stimolare la più ampia partecipazione popolare, raccogliendo stimoli e proposte: Culture giovani e imprese creative e Connessioni Culturali e inclusive sono i titoli dei tavoli tematici in programma per il mese di marzo.