• Chianciano Terme
    Chianciano Terme, Piscine Termali Theia
  • San Casciano dei Bagni
    San Casciano dei Bagni, Palazzo Comunale
  • Cetona
    Cetona, Parco Archeologico Naturalistico di Belvedere
  • Sarteano
    Sarteano, Necropoli di Pianacce
  • Pienza
    Pienza, Monastero di Sant'Anna in Camprena
  • Trequanda
    Trequanda, affaccio sulla valle
  • Sinalunga
    Sinalunga, Teatro Comunale Ciro Pinsuti
  • Chiusi
    Chiusi, Lago di Chiusi
  • Torrita di Siena
    Torrita di Siena, Parco "Il tondo" di Montefollonico
  • Montepulciano
    Montepulciano, Palazzo Comunale

Sexting, Revenge Porn e Baby Gang, ai Licei Poliziani se ne parla con il Procuratore della Repubblica di Firenze Antonio Sangermano

Mercoledì 1 Giugno alle 17:30, presso il teatro Poliziano di Montepulciano, l’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese e i Licei Poliziani hanno organizzato un incontro con Procuratore della Repubblica Antonio Sangermano per affrontare i temi del Sexting, Revenge Porn e Baby Gang

Il sexting è lo scambio di messaggi, audio, immagini o video, specialmente attraverso smartphone o chat di social network, a sfondo sessuale o sessualmente espliciti, comprese immagini di nudi o seminudi, mentre il revenge porn è la divulgazione di immagini o video sessualmente espliciti realizzata senza il consenso delle persone rappresentate. Il sexting e il revenge porn sono strettamente correlati tra di loro e spesso il secondo precede il primo, ovvero la vittima invia i propri contenuti intimi a un’altra persona.

Negli ultimi anni queste due pratiche sono molto diffuse soprattutto tra i minori, insieme alla preoccupante formazione di Baby Gang, ed è proprio per spiegare le conseguenze psicologiche, legali e penali a cui si va incontro, ma anche su come difendersi, che l’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese e i Licei Poliziani hanno organizzato un incontro, in programma per mercoledì 1 Giugno alle ore 17:30, presso il teatro Poliziano di Montepulciano, con il Procuratore della Repubblica di Firenze Antonio Sangermano rivolto alle classi terze e quarte dei Licei Poliziani

Il coro e l’orchestra dei Licei Polziani,  diretti dal Maestro Luciano Garosi, apriranno e chiuderanno l’incontro con il Procuratore Sangermano, che dopo i saluti istituzionali del dirigente scolastico dei Licei Poliziani Marco Mosconi, del sindaco di Montepulciano Michele Angiolini e del presidente dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese Giacomo Grazi, dialogherà con il giornalista Pino di Blasio caporedattore del Qn La Nazione di Siena.


Aggiornamento 30 maggio 2022 (ag)

Il sexting è lo scambio di messaggi, audio, immagini o video, specialmente attraverso smartphone o chat di social network, a sfondo sessuale o sessualmente espliciti, comprese immagini di nudi o seminudi, mentre il revenge porn è la divulgazione di immagini o video sessualmente espliciti realizzata senza il consenso delle persone rappresentate. Il sexting e il revenge porn sono strettamente correlati tra di loro e spesso il secondo precede il primo, ovvero la vittima invia i propri contenuti intimi a un’altra persona.

Negli ultimi anni queste due pratiche sono molto diffuse soprattutto tra i minori, insieme alla preoccupante formazione di Baby Gang, ed è proprio per spiegare le conseguenze psicologiche

Il sexting è lo scambio di messaggi, audio, immagini o video, specialmente attraverso smartphone o chat di social network, a sfondo sessuale o sessualmente espliciti, comprese immagini di nudi o seminudi, mentre il revenge porn è la divulgazione di immagini o video sessualmente espliciti realizzata senza il consenso delle persone rappresentate. Il sexting e il revenge porn sono strettamente correlati tra di loro e spesso il secondo precede il primo, ovvero la vittima invia i propri contenuti intimi a un’altra persona.

Negli ultimi anni queste due pratiche sono molto diffuse soprattutto tra i minori, insieme alla preoccupante formazione di Baby Gang, ed è proprio per spiegare le conseguenze psicologiche, legali e penali a cui si va incontro, ma anche su come difendersi, che l’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese e i Licei Poliziani hanno organizzato un incontro, in programma per mercoledì 1 Giugno alle ore 17:30, presso il teatro Poliziano di Montepulciano, con il Procuratore della Repubblica di Firenze Antonio Sangermano rivolto alle classi terze e quarte dei Licei Poliziani

Il coro e l’orchestra dei Licei Polziani,  diretti dal Maestro Luciano Garosi, apriranno e chiuderanno l’incontro con il Procuratore Sangermano, che dopo i saluti istituzionali del dirigente scolastico dei Licei Poliziani Marco Mosconi, del sindaco di Montepulciano Michele Angiolini e del presidente dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese Giacomo Grazi, dialogherà con il giornalista Pino di Blasio caporedattore del Qn La Nazione di Siena.

, legali e penali a cui si va incontro, ma anche su come difendersi, che l’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese e i Licei Poliziani hanno organizzato un incontro, in programma per mercoledì 1 Giugno alle ore 17:30, presso il teatro Poliziano di Montepulciano, con il Procuratore della Repubblica di Firenze Antonio Sangermano rivolto alle classi terze e quarte dei Licei Poliziani

Il coro e l’orchestra dei Licei Polziani,  diretti dal Maestro Luciano Garosi, apriranno e chiuderanno l’incontro con il Procuratore Sangermano, che dopo i saluti istituzionali del dirigente scolastico dei Licei Poliziani Marco Mosconi, del sindaco di Montepulciano Michele Angiolini e del presidente dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese Giacomo Grazi, dialogherà con il giornalista Pino di Blasio caporedattore del Qn La Nazione di Siena.