• Chiusi
    Chiusi, Lago di Chiusi
  • Sinalunga
    Sinalunga, Teatro Comunale Ciro Pinsuti
  • Pienza
    Pienza, Monastero di Sant'Anna in Camprena
  • Trequanda
    Trequanda, affaccio sulla valle
  • Cetona
    Cetona, Parco Archeologico Naturalistico di Belvedere
  • Sarteano
    Sarteano, Necropoli di Pianacce
  • Chianciano Terme
    Chianciano Terme, Piscine Termali Theia
  • Montepulciano
    Montepulciano, Palazzo Comunale
  • Torrita di Siena
    Torrita di Siena, Parco "Il tondo" di Montefollonico
  • San Casciano dei Bagni
    San Casciano dei Bagni, Palazzo Comunale

Sarteano, 30 agosto 2023 – 11.15

COMUNICATO STAMPA            

Teatro: Con “La democrazia dei sogni” Sarteano invita artisti a venire in residenza 

Sei un giovane artista o una compagnia teatrale agli inizi e vuoi proporre un tuo progetto su “Libertà e uguaglianza nell’accesso alle opportunità”, “Sostenibilità, futuro e ambiente”, “Sogno o realtà” e “Storie di Democrazia”, la Nuova Accademia degli Arrischianti di Sarteano ti offre uno spazio teatrale dove andare in scena e proporre laboratori aperti alla cittadinanza, con quattro residenze da dieci giorni, da novembre 2023 a marzo 2024. 

Uscito il bando per la Stagione Artistica 2023/2014 del Teatro degli Arrischianti. La candidatura entro il 15 settembre 2023.

SARTEANO (Siena) - Una delle maggiori difficoltà che riscontrano le Compagnie Teatrali, specie se non ancora affermate, sono gli spazi in cui lavorare, in cui esprimere il proprio prodotto artistico, spesso troppo costosi o inaccessibili”. Questa è la premessa del bando che ha fatto uscire la Nuova Accademia degli Arrischianti di Sarteano, che da oltre trent’anni costruisce e ricama teatro, musica e cultura in provincia di Siena e non solo. “Certo il Teatro si può fare ovunque”, prosegue il bando, ma la compagnia sarteanese ha deciso di aprire il proprio teatro ad artisti esterni, permettendo loro di entrare nella Stagione Artistica 2023/2024. La call for artists offre, dunque, la possibilità di uno spazio dove provare e andare in scena e di avere un’occasione di mostrare il proprio lavoro, anche grazie all’opportunità di tenere laboratori aperti alla cittadinanza

Per più ricca tornar, sfida i perigli”, questo il motto della Nuova Accademia degli Arrischianti di Sarteano, costituita nel 1986 per iniziativa di un gruppo di giovani appassionati di musica e di teatro; l’Associazione prende il nome, oltre che il motto, dall’antica Accademia degli Arrischianti, fondata nel 1731, e realizzatrice dell’omonimo Teatro (1811-1812), situato all’interno del Palazzo Comunale. 

Il tema della call delle residenze artistiche “La Democrazia dei Sogni” potrà essere declinato a seconda della sensibilità degli artisti, presentando progetti che prevedano uno spettacolo (o una restituzione) ed un incontro aperto sulla tematica. La Nuova Accademia degli Arrischianti riconoscerà, inoltre, un rimborso spese economico forfettario. 

Il progetto punta ad aprire il Teatro Comunale degli Arrischianti di Sarteano ((www.arrischianti.it) a giovani e non solo(sono presenti sezioni per under 30 e 40 e senza limiti di età), prevedendo quattro residenze da 10 giorni, da novembre a marzo, che si articolino seguendo queste quattro sotto aree: Libertà e uguaglianza nell’accesso alle opportunità; Sostenibilità, futuro e ambiente; Sogno o realtà e Storie di Democrazia. 

Gli artisti interessati potranno possono consultare il bando (qui: https://rb.gy/0aj4w) ed avranno tempo per candidarsi fino al 15 settembre 2023; per ulteriori informazioni: Nuova Accademia degli Arrischianti, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


Aggiornamento 30 agosto 2023 ore 12.07 (pm)