• Trequanda
    Trequanda, affaccio sulla valle
  • Montepulciano
    Montepulciano, Palazzo Comunale
  • San Casciano dei Bagni
    San Casciano dei Bagni, Palazzo Comunale
  • Sinalunga
    Sinalunga, Teatro Comunale Ciro Pinsuti
  • Chianciano Terme
    Chianciano Terme, Piscine Termali Theia
  • Pienza
    Pienza, Monastero di Sant'Anna in Camprena
  • Cetona
    Cetona, Parco Archeologico Naturalistico di Belvedere
  • Chiusi
    Chiusi, Lago di Chiusi
  • Torrita di Siena
    Torrita di Siena, Parco "Il tondo" di Montefollonico
  • Sarteano
    Sarteano, Necropoli di Pianacce

Sarteano, 21 aprile 2023 – ore 10.00

COMUNICATO STAMPA

Sarteano: partito il progetto SOSTENIBILMENsE, per rendere la mensa scolastica buona, sana e sostenibile 

(Sarteano, Siena) – Il Comune di Sarteano ha aderito al progetto SOSTENIBILMENsE, promosso dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena nell’ambito del programma “sCOOLFOOD, per un futuro di tutto rispetto” in collaborazione con altri partner (Cittadinanzattiva, Istituto Affari Internazionali, University of Antwerp Faculty of Law, Foodinsider.it Osservatorio mense scolastiche, Slow Food Italia, Save the Children Italia Onlus e Goodland) al fine di perseguire nella mensa scolastica un fondamentale duplice obiettivo, educativo e nutrizionale.

Il progetto, infatti, ha lo scopo, non soltanto di garantire un’alimentazione equilibrata e gradevole, privilegiando la sostenibilità ambientale, attraverso l’utilizzo del biologico e della filiera corta, ma anche quello di promuovere l’adozione di abitudini alimentari idonee a mantenere un buono stato di salute e ad assicurare la corretta crescita in età evolutiva, riducendo al contempo gli sprechi. SOSTENIBILMENsE si avvale della collaborazione di Foodinsider.it (osservatorio nazionale sulle mense scolastiche) e ANCI Toscana. 

Il primo passo del progetto è stata un’analisi complessiva del Servizio Mensa Scolastica di Sarteano, con particolare riguardo al monitoraggio degli sprechi, da parte di un team di esperti e di Foodinsider.it, che ha giudicato nel complesso “buono” il menù proposto agli alunni e alle alunne delle scuole di Sarteano e preparato dalla “Cooperativa CIR food”, affidataria del servizio comunale della mensa scolastica. 

Sarà, poi, introdotta una attività di educazione e informazione rivolta a bambini, famiglie ed insegnati, finalizzata alla conoscenza delle materie prime alimentari e, quindi, ad incentivare il consumo del pasto “buono, sano e sostenibile”. Allo stesso tempo, sarà previsto l’affiancamento dei cuochi della Cooperativa affidataria da parte di esperti chef e nutrizionisti di Foodinsider.it, che studieranno le strategie per l’introduzione di nuovi ingredienti e di nuove ricette, al fine di garantire un buon grado di accettazione dei nuovi piatti. 

«Abbiamo deciso di avviare un percorso di miglioramento della ristorazione scolastica aderendo al progetto proposto da Foodinsider.it che mira a diffondere la cultura del cibo buono, sano e sostenibile ed a condividere obiettivi e valori comuni con tutti i protagonisti del Servizio. La volontà dell’amministrazione è quella di migliorare la qualità del pasto offerto, e il grado di accettazione da parte dei bambini, lavorando in sinergia con un team di esperti che ci aiuterà anche a costruire una mensa scolastica innovativa, che guarda al futuro del pianeta, che sposa i valori della sostenibilità, che promuove il consumo consapevole con prodotti a basso impatto ambientale, che adotta strategie per ridurre gli scarti e che nel contempo educa i bambini alla salute, si lega al territorio e diventa motore di sviluppo e di benessere sociale di tutta la comunità» - commenta l’Assessore all’Istruzione Lucia Mancini

Per approfondire il progetto:

https://scoolfood.fondazionemps.it/

https://www.foodinsider.it/

Nell'immagine sopra: verdure di stagione

Aggiornamento 21 aprile 2023 ore 12.24 (pm)