• Montepulciano
    Montepulciano, Palazzo Comunale
  • San Casciano dei Bagni
    San Casciano dei Bagni, Palazzo Comunale
  • Torrita di Siena
    Torrita di Siena, Parco "Il tondo" di Montefollonico
  • Cetona
    Cetona, Parco Archeologico Naturalistico di Belvedere
  • Chiusi
    Chiusi, Lago di Chiusi
  • Chianciano Terme
    Chianciano Terme, Piscine Termali Theia
  • Pienza
    Pienza, Monastero di Sant'Anna in Camprena
  • Sinalunga
    Sinalunga, Teatro Comunale Ciro Pinsuti
  • Sarteano
    Sarteano, Necropoli di Pianacce
  • Trequanda
    Trequanda, affaccio sulla valle

Chianciano Terme, 3 luglio 2023 - ore 12

COMUNICATO STAMPA

 

Chianciano Terme: i taxi aumentano le tariffe

Dal mese di luglio si applica l’adeguamento Istat

È introdotto un prezzo agevolato sulle corse notturne per le donne

 

A Chianciano Terme arriva l’adeguamento Istat per le corse in taxi. A distanza di più di dieci anni dall’ultima modifica, da luglio 2023 i prezzi si modificano in virtù dell’inflazione e dei rincari che hanno interessato la categoria nelle spese per la gestione dell’attività.

Il Comune di Chianciano Terme, su richiesta della Federazione Italiana Lavoratori Trasporti, ha provveduto a introdurre le nuove tariffe, andando così incontro agli operatori del settore che, come tutto il comparto del turismo cittadino, negli ultimi anni ha subito anche gli effetti dell’emergenza sanitaria.

Così passa da 4,72 a 5 euro il costo della tariffa minima, da 19,55 a 22 euro quella della sosta oraria, da 1,4 a 2,2 euro il costo per ogni km su strade urbane o extraurbane e da 1,6 a 2,5 euro il servizio notturno o festivo, da 0,66 a 1 euro il supplemento per il trasporto di ogni valigia.

In questa fase l’amministrazione comunale ha deciso poi di stabilire uno sconto per le donne che usufruiscono del servizio nelle ore notturne, prevedendo uno sconto del 10% sull’importo per le corse effettuate dalle ore 20 alle 7.

“L’adeguamento era necessario nei confronti dei titolari della licenza che si trovavano a ricevere un compenso ormai non più sufficiente neanche a coprire i costi dell’attività - spiega l’assessore a trasporti e attività produttive Fabio Nardi, ponendo poi l’accento sul provvedimento introdotto - lo sconto sulle tariffe per le donne vuole favorire la loro sicurezza negli orari notturni, agevolando l’utilizzo dei taxi per gli spostamenti”.


Aggiornamento 03.07.2023 (ag)