• Pienza
    Pienza, Monastero di Sant'Anna in Camprena
  • Sinalunga
    Sinalunga, Teatro Comunale Ciro Pinsuti
  • Chianciano Terme
    Chianciano Terme, Piscine Termali Theia
  • Cetona
    Cetona, Parco Archeologico Naturalistico di Belvedere
  • Trequanda
    Trequanda, affaccio sulla valle
  • Chiusi
    Chiusi, Lago di Chiusi
  • Sarteano
    Sarteano, Necropoli di Pianacce
  • Torrita di Siena
    Torrita di Siena, Parco "Il tondo" di Montefollonico
  • Montepulciano
    Montepulciano, Palazzo Comunale
  • San Casciano dei Bagni
    San Casciano dei Bagni, Palazzo Comunale

COMUNICATO STAMPA

Cetona, 13 dicembre 2023 – ore 14.00

Dal 16 dicembre 2023 al 2 giugno 2024 al Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona di Cetona (Siena)

Mostra di Tanino Liberatore “Lucy. Sogno di un’evoluzione”

dedicata all’opera a fumetti del maestro Tanino Liberatore con protagonista il noto ominide vissuto più di 3 milioni di anni fa. All’inaugurazione presente l’illustratore.

Nell'immagine sopra: locandina della mostra

(Cetona, Siena) – Il fumettista e disegnatore Tanino Liberatore, tra gli artisti più blasonati del fumetto europeo, arriva al Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona di Cetona, in provincia si Siena ed espone, in collaborazione con COMICON, la mostra “Lucy. Sogno di un’evoluzione”. Un percorso che accompagna i visitatori alla scoperta di un ominide tra i più importanti per l’intera storia degli studi sull’evoluzione. E lo fa attraverso la lente dell’arte di Liberatore: in primis i bozzetti preparatori a matita, dedicati allo studio delle figure degli australopitechi e delle foreste lussureggianti nell’antichità; ma anche con la potenza delle riproduzioni e proiezioni dei disegni digitali dell’artista.

Sabato 16 dicembre 2023, dalle ore 16:00 alle ore 19:00, il Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona ospita, in occasione dell’inaugurazione della mostra, il book signing con Tanino Liberatore che dedicherà al pubblico anche un disegno dal vivo che farà parte dell’esposizione. Saranno presenti i rappresentanti delle istituzioni coinvolte nel progetto e la curatrice della mostra per COMICON, Paola Damiano. L’appuntamento è a ingresso libero.

Liberatore, illustratore amato da artisti come Frank Zappa - che ne paragonò la perfezione stilistica a quella di un “Michelangelo del fumetto” - ha fatto di Lucy uno dei più importanti progetti della sua carriera. Un percorso di ricerca figurativa e documentale ventennale, che ha preso poi forma nei volumi “Il sogno di Lucy” (Le rêve de Lucy, inedito in Italia) e “Lucy. La speranza”, su sceneggiatura di Patrick Norbert (COMICON Edizioni). Il progetto si ispira ai ritrovamenti in Etiopia (1974) di un esemplare femminile di una giovane Australopithecus afarensis, capace già di camminare in posizione quasi eretta e chiamata Lucy dalla canzone Lucy in the Sky with Diamonds dei Beatles.

Nel percorso di visita, che offre più di 30 opere esposte in un allestimento azzurro avio e giallo, la disposizione è finalizzata a mettere in risalto i numerosi disegni a matita (di dimensioni diverse, con studi di animali, australopitechi, ambientazioni, primi piani e particolari), che arrivano ad offrire uno spaccato quasi intimo sul laboratorio dell’artista. Gli sguardi e l’umanità dei primati, le anatomie dei corpi, il clan, la fauna selvaggia e l’amore: questi i temi profondi che vanno oltre i singoli tratti, oltre le sfumature della grafite. I disegni sono inoltre accompagnati da riproduzioni e dall’evoluzione digitale di ciascuno sketch, proiettata su schermi o scaricabili da tablet e smartphone, per sottolineare la perizia tecnica nella ricerca di un disegno iperrealista.

LE DICHIARAZIONI

L’esposizione ‘Lucy. Sogno di un’evoluzione’, prevista a Cetona dal 16 dicembre 2023 al 2 giugno 2024, sarà un’occasione per ammirare l’opera di un fumettista e illustratore di fama internazionale, qual è Tanino Liberatore, ma anche per prendere contatto con il ricco patrimonio archeologico di epoca preistorica conservato nel nostro Museo e con le suggestive grotte situate nel magnifico Parco di Belverde, da cui tali antichissime testimonianze provengono” - Roberto Cottini, Sindaco del Comune di Cetona.

Quando in Francia fu pubblicato il volume sul più famoso primate della storia della paleoantropologia, illustrato da Tanino Liberatore su testi di Pierre Pelot e con un contributo di Yves Coppens, il ‘nuovo’ Museo di Cetona aveva solo pochi mesi di vita. La fortuna di avere condiviso con un caro amico la passione per la preistoria e per i fumetti fece sì che già nel 1991 venissi in possesso del libro e ne rimanessi folgorata. L’idea di portare l’opera di Tanino di Liberatore in questo piccolo Museo, che da oltre trent’anni ho l’onore di dirigere, mi ha accompagnato come una specie di sottofondo musicale, un desiderio, un sogno e, talvolta, anche un rifugio. L’esposizione si avvale del sostegno della Regione Toscana (Contributi ai musei ed ecomusei di rilevanza regionale ex art. 20 .LR. 21-2010) e del supporto organizzativo della Cooperativa Il Labirinto” - Maria Teresa Cuda, Direttrice del Museo Civico per la Preistoria del Monte Cetona.

Disegnando Lucy si è creata la simbiosi perfetta fra me, l'autore, e Lucy, il personaggio, tutti e due in evoluzione per assumere la posizione eretta. Lei si è alzata sulle gambe, io ho alzato lo sguardo (e con esso la testa) dal mio tavolo da disegno allo schermo del PC...ahahah! Con il digitale ho avuto la possibilità di cambiare i colori, i tratti, le posizioni delle figure, i particolari, i fili d'erba come i peli, modificando dettagli fino all'ultimo momento. Ho impiegato sei anni per fare settanta pagine, tanti quanti ce ne sono voluti per arrivare da Lucy a noi, ma alla fine posso dirmi soddisfatto del risultato ed è tanto per uno come me, eternamente insoddisfatto!” - dichiara Tanino Liberatore.

Artista e personalità fuori dalle righe, Liberatore rappresenta con forza, drammaticità e sintesi le ambientazioni e i volti dei primati. In queste figure arcaiche, il disegnatore trova una sponda perfetta per proseguire nella sua pluridecennale ricerca intorno alla ricchezza formale dei corpi, dei muscoli, della pelle, dei gesti. Liberatore disegna e ridisegna l’aspetto di Lucy e dei primati, in una “danza dei segni” ossessionata dell’energia vitale che ribolle dentro alla fisicità. Un’energia che in Liberatore rimane un enigma che solo il disegno può cercare di rivelare.

Presso il Museo sarà acquistabile il volume “Lucy. La speranza” (Comicon Edizioni). Info: 0578269416 e 0578269409; email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Facebook: www.facebook.com/museocivico.cetona.

Ufficio stampa della Mostra: COMICON
Maria Rosaria Giampaglia – email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – tel: +39 3498696141            

Tanino Liberatore: Facebook, Instagram

Aggiornamento 13 dicembre 2023 ore 14:56 (pm)