• Chiusi
    Chiusi, Lago di Chiusi
  • Pienza
    Pienza, Monastero di Sant'Anna in Camprena
  • Cetona
    Cetona, Parco Archeologico Naturalistico di Belvedere
  • San Casciano dei Bagni
    San Casciano dei Bagni, Palazzo Comunale
  • Chianciano Terme
    Chianciano Terme, Piscine Termali Theia
  • Trequanda
    Trequanda, affaccio sulla valle
  • Torrita di Siena
    Torrita di Siena, Parco "Il tondo" di Montefollonico
  • Sarteano
    Sarteano, Necropoli di Pianacce
  • Montepulciano
    Montepulciano, Palazzo Comunale
  • Sinalunga
    Sinalunga, Teatro Comunale Ciro Pinsuti

Il Garante dell’Informazione e della Partecipazione è la specifica figura prevista negli articoli 37 e 38 della Legge Regionale Toscana 10 novembre 2014, n. 65 sul Governo del Territorio.

La funzione del Garante dell’Informazione e della Partecipazione consiste nell’assunzione di ogni iniziativa necessaria, nelle diverse fasi procedurali, per l’attuazione delle attività di informazione e di partecipazione della cittadinanza e dei soggetti interessati alla formazione degli atti di governo del territorio.

Il Garante dovrà assicurare ai cittadini, singoli e associati, l´informazione in ogni fase della formazione del Piano Strutturale Intercomunale, accertandosi che la stessa informazione sia funzionale alla massima comprensibilità e divulgabilità dei contenuti, per raccogliere idee, suggerimenti, proposte, da valutare tecnicamente e politicamente nell´auspicio di arrivare a soddisfare il più possibile le aspettative della cittadinanza.

In estrema sintesi il Garante ha il compito di fissare i criteri per la partecipazione, integrando le attività svolte dal Responsabile del procedimento, e di promuovere iniziative per misurare  l’efficacia delle forme di comunicazione svolta.

Della pubblicazione del rapporto sull’attività svolta è data comunicazione al Garante regionale dell’informazione e della partecipazione di cui all’articolo 39 della LR 65/2014.

____________________________________

E’ stato nominato, quale Garante dell’informazione e della partecipazione, ai sensi dell’art. 37 della LR 65/2014, il Dott. Giuseppe Stasi, Responsabile Area Amministrativa di questo Ente;

Per maggiori dettagli e informazioni è possibile scaricare la documentazione relativa: punti n. 5 e n. 6 - “Area download”.


Di seguito riportiamo i COMUNICATI STAMPA relativi al Piano Strutturale Intercomunale

2023

25 maggio 2023 - Presentati i contenuti del Piano Strutturale Intercomunale della Valdichiana Senese - Sono state identificate sei tematiche fondamentali su cui è stato predisposto il PSI della Valdichiana Senese: mobilità, collegamenti e infrastrutture, servizi, turismo, attività produttive, territorio sicuro e resiliente e sistema ambientale. La fase successiva sarà una serie di incontri in ognuno dei dieci Comuni per recepire le loro osservazioni dei cittadini.

19 maggio 2023 - Piano Strutturale Intercomunale della Valdichiana Senese verso l’adozione. Incontro pubblico per i dieci Comuni - Martedì 23 maggio 2023 ore 21.15 a Montepulciano presso la Sala Polivalente (Ex Macelli) incontro pubblico per i dieci Comuni della Valdichiana Senese. Saranno illustrati i contenuti del PSI della Valdichiana Senese, uno dei più estesi della Toscana, giunto nella fase dell’adozione.

2022

5 aprile 2022 - Piano Strutturale Intercomunale verso l’adozione - Iniziano gli incontri pubblici con la collettività sui temi della pianificazione urbanistica del territorio. Predisposto un questionario per i cittadini, associazioni e le attività produttive dei dieci Comuni.

Aggiornamento 25 maggio 2023 ore 15.37 (pm)