La Regione Toscana ha PROROGATO il periodo a rischio di incendi fino a mercoledì 15 aprile 2020 compreso fatte salve ulteriori proroghe.
Rimane pertanto il divieto assoluto di abbruciamento dei residui vegetali su tutto il territorio regionale.